Vendita Armi e Munizioni
Vendita Armi e Munizioni
La vendita delle Armi comuni o sportive e il relativo munizionamento non può essere effettuato per corrispondenza ai sensi dell'art.17 della legge n° 110 del 18/04/1975 "Divieto di compravendita di armi comuni da sparo commissionate per corrispondenza.Alle persone residenti nello Stato non è consentita la compravendita di armi comuni da sparo commissionate per corrispondenza, salvo che l'acquirente sia autorizzato ad esercitare attività industriali o commerciali in materia di armi, o che abbia ottenuto apposito nulla osta del prefetto della provincia in cui risiede. Di ogni spedizione la ditta interessata deve dare comunicazione all'ufficio di pubblica sicurezza, o, in mancanza, al comando dei carabinieri del comune in cui risiede il destinatario..."

Qualora siate interessati all'acquisto di uno dei prodotti facente parte di queste categorie, dovreste chiedere ad un 'armeria di vostra fiducia (pratica comune tra le armerie) il favore di ricevere l'arma in carico e sarà l'armeria destinataria che poi a sua volta effettuerà gli incartamenti necessari affinchè possiate ritirare l'arma. Ricapitolando, l'importante è fornirci i recapiti di un'armeria vicino a voi e poi penseremo noi alla spedizione.

Si precisa inoltre, che in qualsiasi caso la vendita di armi e munizioni non può essere effettuata tramite pagamento paypal.

Si accettano prenotazioni con anticipi tramite bonifici bancari o diversamente concordato , restando invariate le modalità di ritiro sopra elencate.
I prezzi dei prodotti per cui è necessario il Porto D'armi per l'acquisto, sono prettamente ai fini commerciali e pubblicitari come semplice vetrina On line.